Zola Predosa

A 16 km da Bologna, tra le colline e la pianura, si trova Zola Predosa ( oltre 19.000 abitanti), moderno centro industriale ed agricolo, che però non trascura, anzi valorizza, la sua storia e le sue tradizioni. Palazzo Albergati e Cà la Ghironda sono l’emblema di questa duplice anima. Palazzo Albergati è un’elegante villa del’600, disegnata dall’architetto Gian Giacomo Monti. La semplicità e la compattezza del fronte nascondono e aggiungono meraviglia al fasto degli interni, che fanno del palazzo uno dei massimi esempi di architettura barocca in Italia. Lungo le sponde del torrente Lavino è possibile ammirare altre magnifiche ville, tra cui Villa Edvige Garagnani, sede dell’Ufficio Informazione Turistica sovracomunale, Palazzo Bentivoglio Pepoli, Villa Zanchini e Villa Balzani con il suo magnifico giardino. Cà la Ghironda è un parco museo unico nel suo genere, formato da un area verde di dieci ettari in cui l’arte, con le oltre 200 sculture di materiali vari, e la natura, con un orto botanico, si fondono, seguendo il dolce percorso collinare. 

Eventi

Scarica
la mappa dei luoghi
in formato pdf

© Rete Proloco Reno Lavino Samoggia
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Strumenti